Recensione: UN AMORE CONTRO IL TEMPO di Alessandra Cigalino - Rizzoli Youfeel

Buon pomeriggio cari sognalettori! 
Oggi vi propongo un'altra recensione... Eh sì, oggi due mie carissime amiche hanno pubblicato con Rizzoli Youfeel! Ecco il motivo delle due recensioni di oggi e delle mie borse sotto gli occhi. Pronte per sapere cosa penso dell'ultimo libro di Alessandra Cigalino


Aspettavo con ansia il secondo libro della S.P.Y. SERIES e finalmente ieri sera la cara Francesca della Rizzoli Youfeel mi ha inviato l'ebook. Ho lasciato immediatamente quello che stavo facendo e subito ho iniziato a leggerlo. Il risultato? Sono stata risucchiata in un vortice di emozioni, adrenalina pura e suspence! Se avete letto il primo volume della serie, di certo sarete d'accordo con me sul fatto che Alessandra sa bene come emozionare!!! Sicuramente Helen e Jack resteranno nel mio cuore, ma anche Mark e Sara, i protagonisti di UN AMORE CONTRO IL TEMPO non scherzano affatto. 

Sara Gomez ha un compito importante, infiltrarsi nel club più esclusivo nella costa di Miami il Majestic, ma non tutto va come previsto... 
"«L’Agente Gomez è rinomata nel Distretto di New York per la sua efficienza lavorativa, ma si trovava alla prima missione da infiltrata e, soprattutto, per lei era la prima volta in cui avrebbe avuto a che fare con la criminalità organizzata. Tuttavia, si è dimostrata all’altezza della situazione, tanto che l’indomani avrebbe dovuto raggiungerci all’istante per poter diventare una della S.P.Y., iniziando così il percorso per diventare un perfetto agente. Qualcosa è andato storto. Non capiamo ora di cosa si tratti, ma sappiamo che il tempo è importante in questi momenti, giusto?»"
E qui entra in scena Mark, un agente della S.P.Y che è stato incaricato insieme alla sua squadra di scoprire cosa è successo a Sara e perchè il puntino luminoso (il chip che Sara ha nascosto nel suo corpo) si è fermato in un punto e non si muove. Cosa è successo a Sara?
Mark la conosce bene perchè sono stati colleghi e non solo... Dal momento in cui lui capisce che l'agente da salvare è lei, non gli sarà così semplice tenere le emozioni sotto controllo.
"Lui era un agente della S.P.Y., dove il cuore non poteva avere voce in capitolo. Dal momento in cui si veniva reclutati, si firmava il patto di lasciare la vita precedente fuori da tutto, diventando fantasmi capaci di agire in missioni pericolose, senza mai rivelare la propria identità, ma acquisendone molte altre, sotto falsa copertura." 
Riuscirà Mark a portare a termine a missione lucidamente?
"Mark sapeva perfettamente ciò che il mister voleva intendere. Ma lui non si sarebbe mai fatto traviare da alcun tipo di sentimento. Avrebbe portato a termine la missione, riuscendo addirittura a svolgere il tutto in tempo record. Doveva solo gestire le emozioni che potevano nascere nel suo cuore al ricordo di Sara. Ma lui era stato istruito perfettamente per quello. Non si sarebbe mai lasciato traviare da nemmeno un ricordo degli attimi trascorsi con lei. Il suo cuore era ormai capace di tener lontano ogni tipo di emozione e aveva creato uno scudo ben saldo per difendersi anche e soprattutto dall'amore."
Eh mio caro Mark, al cuore non si comanda... Non si possono mettere da parte i sentimenti!
E l'autrice è bravissima nel descriverli, durante la lettura mi sembrava quasi di vivere le situazioni insieme ai protagonisti. 
"Mentre correva verso l’imbarcazione che li avrebbe portati in ospedale, Mark si domandò cosa le fosse successo. «Erano stati duri con lei? L’avevano picchiata? Oppure…» Interruppe quei pensieri, nel momento in cui sentì nello stomaco qualcosa che iniziava a pesare come un macigno. Se solo le avessero fatto qualcosa di male, avrebbero dovuto vedersela con lui. Non poteva minimamente pensare che il sangue di cui era colma la sua camicia bianca fosse il suo. "
Io non sono riuscita a staccarmi un secondo dalla lettura. L'ho letto tutto d'un fiato e ancora una volta devo fare i miei complimenti ad  Alessandra che non smette mai di stupirmi ed emozionarmi. I colpi di scena non sono finiti...



5 commenti :

  1. Ma è il seguito di quel romantic suspense uscito poco tempo fa?! Ma quello è stato autopubblicato o sbaglio? Comunque sembra molto intrigante, e trovo anche l'ambientazione molto bella. Poi l'autrice è davvero molto dolce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alexandra *_* che bello rincontrarti!!! Sì era stato autopubblicato il 26 Marzo, poi la Casa Editrice ha acquisito i diritti e adesso è uscito il secondo volume direttamente per Youfeel. Ogni romanzo della serie "S.P.Y." è autoconclusivo, pertanto ogni storia "fa da sé". ^_^
      Spero con tutto il cuore che ti piaccia, cara.
      Tu sei dolcissima. :*
      Grazie di cuore per le tue parole! Un abbraccio.

      Elimina
    2. Ciao Alessandra, anche per me è bello reincontrarti! 😘
      Ancora non ho avuto modo di leggere il primo, ma mi piacerebbe farlo. Quando ho visto questo romanzo su Facebook pensavo fosse indipendente dalle tue altre pubblicazioni. Se la Rizzoli ha acquisito i diritti vuol dire che ha riconosciuto il tuo talento, ne sono felicissima! 😍 Peccato solo che questa collana sia only digital! 😘

      Elimina
    3. Ciao Ale! *_*
      Per il momento, è solo digitale, ma la pubblicazione cartacea è in programma. Non so ancora dire "quando", con esattezza. Spero prestissimo! Grazie di cuore del tuo sostegno e delle tue meravigliose parole, cara!!! Davvero! Sono io felicissima di leggere ogni tua singola frase!!! Non sai "quanto"! *_* Grazieeee :*
      Dopo che l'avrai letto, attendo poi una tua opinione in merito, allora! *_*
      Spero sempre di più che possa piacerti e di non deludere le tue aspettative!!!
      Grazie davvero, cara!!! Un abbraccio fortissimo! :*

      Elimina