[Libri per sognare] GLI EFFETTI COLLATERALI DELLE FIABE di Anna Nicoletto - Piemme


Buongiorno sognalettori! Vi siete mai chiesti cosa succede a chi vive nelle fiabe? Se volete scoprirlo questo è il libro giusto!

IL ROMANZO

Titolo: Gli effetti collaterali delle fiabe
Autrice: Anna Nicoletto
Editore: Piemme
Data di uscita: 27 giugno 2017
Genere: Romanzi rosa
Pagine: 336
Prezzo cartaceo: 17,50€
Prezzo ebook: 9,99€


La vita di Melissa è molto lontana dai sogni e dai progetti che sentiva di poter realizzare fino a pochi mesi fa: dopo aver mandato all'aria un prestigioso dottorato a Londra per amore, l'amore le ha sbattuto la porta in faccia, fregandosene altamente di tutti gli anni passati insieme e del suo cuore spezzato. E ora lei si ritrova disoccupata e sola, con il timore di fidarsi di nuovo. Stefano Marte, invece, è esattamente dove vuole essere: è brillante, carismatico ed è l'erede dell'impero di famiglia, un'azienda domotica di successo internazionale. Melissa e Stefano, due vite agli antipodi, non erano destinati a incrociarsi, eppure una serie di coincidenze li porta l'uno sulla strada dell'altra. La sintonia è immediata, almeno fino a quando lei non scopre chi è lui. Perché Melissa sa esattamente che tipo di uomo vuole al suo fianco, e di certo non è un figlio di papà che crede gli sia tutto dovuto. Il problema è che Stefano è disposto a darle l'unica cosa che lei desidera: il lavoro dei suoi sogni, l'opportunità per riscattarsi e dimostrare il suo valore. Rifiutare non è un'opzione. E, comunque, è solo lavoro. Basta relegare i sentimenti in un angolo insieme al brivido di eccitazione che prova ogni volta che lo vede. E poi lei è una donna razionale, ha già perso tutto per amore una volta, non cadrà mai più vittima del principe di turno. Quello che Melissa non sa è che ogni fiaba ha i suoi tranelli e le sue magie, e restarne immune si rivelerà più difficile del previsto.



Ho iniziato a leggere questa storia con molto interesse, questo perchè adoro le fiabe, anche se sono pienamente consapevole che il principe azzurro, il cavallo e tutta la magia che fa da cornice siano solo un'illusione con cui siamo cresciute noi donne. Non sapevo che questo libro fosse uscito inizialmente in versione self, per poi essere pubblicato in seguito da un importante casa editrice come la Piemme.
Inizialmente ho trovato il libro un pochino noioso, per via dei vari approfondimenti sul lavoro di programmatrice. . . ci viene raccontato ogni minimo particolare, ed io che non ne capisco molto in questo campo ho fatto fatica a stare concentrata, ma andando avanti sono riuscita a percepire la magia che si nascondeva tra le righe delle pagine, mentre sfogliavo il libro mi sono sentita come Cenerentola, incantata dal suo nuovo aspetto dopo che la fata madrina con un colpo di bacchetta le ha regalato una serata magica.

A me di serate magiche questo libro ne ha regalate ben tre, quindi mi sento anche più fortunata di Cenerentola :)
Eh già, l'ho finito in tre sere. . . La storia di Stefano e Melissa è una storia che conquista il lettore per la loro semplicità, personaggi ben descritti, autoironici, reali.
Stefano copre un importante ruolo nell'azienda di famiglia, ma come può capitare a chi si ritrova ad accontentare gli altri, e non se stesso, sente la sua vita imprigionata in una gabbia d'oro, quando però incontra Melissa una ragazza semplice con una relazione fallita alle spalle, non immagina neanche lontanamente che lei un giorno possa spalancare come una raffica di vento le porte del suo cuore, ormai sfitto da un bel pò. . . i loro mondi non potrebbero essere più lontani, eppure Melissa inizierà a lavorare presto nell'azienda di indovinate chi? STEFANO. . .

❤ Non c'è dolcezza in questo bacio, c'è solo urgenza, urgenza di non perdersi ancora, urgenza di ritrovarsi prima che sia troppo tardi. ❤
La loro storia d'amore troverà non pochi ostacoli, ma se è amore vero quello che lega due persone alla fine bisognerà abbandonarsi a questo folle sentimento senza più scuse.

L'autrice ha la mia più profonda ammirazione per aver creato una storia cosi originale, una favola moderna dove nulla è scontato... la penna di Anna Nicoletto è come la bacchetta di una fatina, ci fà soffrire, amare, arrabbiare. . . ci fa ridere ed infine ci incute speranza.
La speranza che forse in un angolo remoto di chissà quale città ci sia il principe azzurro per ognuna di noi, qualcuno che sappia come renderci felici, amate, protette. . . qualcuno che sappia prendersi le proprie responsabilità, qualcuno che in qualche modo ci metta sempre al primo posto come una delle persone più importanti della sua vita.
L'autrice con personaggi come Stefano e Melissa ha dato vita all'amore, quell'amore che ti entra nel cuore sin dal primo sguardo, quell'amore dove non guardi la classe sociale, l'aspetto fisico, dove non dai peso ai giudizi delle persone.
Quell'amore pulito, sincero, raro, quell'amore che ti salva in tutti i modi possibili.

❤ Non ci siamo nemmeno sfiorati, eppure mi sembra di aver condiviso di più con lui in questo modo, che diversamente con chiunque altro. ❤
Una nota positiva mi sento di esprimerla anche sui vari personaggi secondari, la mia preferita è stata in assoluto Caterina Marte, l'ho adorata sin dalla prima pagina, un carattere forte, deciso, pronta a combattere per realizzare i propri sogni. Mi sento di consigliarvi questa lettura, se anche voi come me, siete disilluse dalla vita, allora questo è il libro che fa per voi, ritroverete la fiducia in voi stesse, imparerete una cosa molto importante, cioè che nella vita ci si può salvare anche da sole, ma meglio se al fianco di un uomo che ci completi. 





4 commenti :

  1. Questo libro mi sembra molto carino e un po' di speranza sul principe azzurro non mi guasterebbe :P

    RispondiElimina
  2. Chi non sogna un principe azzurro.?..in questo mondo reale dove oramai alla nostra età non esiste babbo Natale ne cappuccetto rosso ne la farina dei denti....be l uomo dei sogni è l unica cosa che possiamo ancora rincorrere e sognare davvero. La frase c'è solo urgenza, urgenza di non perdersi ancora, urgenza di ritrovarsi prima che sia troppo tardi è davvero WOW 😍 ti fa proprio desiderare l uomo con cui vivere ciò. Concordo con le battute finali di Elysa tutti dobbiamo essere indipendenti ed essere forti nella nostra unicità,ma nessuno si salva da solo !!!

    RispondiElimina
  3. Di questo libro ho sentito tanto tanto parlare e lo voglio leggere assolutamente! Una mia amica me ne parlò quando era ancora self e ora che ha una nuove veste non posso farmelo scappare! Bella la recensione Elysa ❤

    RispondiElimina
  4. Elysa bellissima recensione *_* questo libro non lo conoscevo ma sarei curiosa di scoprire tutta la storia :) lo aggiungo alla lista :D

    RispondiElimina